Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa

Ridimensionare immagini e foto in pochi click con Microsoft Office Picture Manager

office picture manager

Spesso ci capita di avere una cartella con molte foto e doverle inviare via email o caricarle su facebook o altri social network ma il caricamento di ogni foto impiega troppo tempo, le fotocamere moderne infatti creano foto ad alta risoluzione e di conseguenza pesano parecchio (solitamente oltre i 2 MB a foto).

Ecco che quindi è indispensabile ridimensionare le foto, tante foto, in modo da averle ad un peso accettabile per trasferirle online.

In questa guida vi spiego come fare questa operazione in pochi passaggi utilizzando il programma Microsoft Office 2010 (conosciuto anche come Microsoft Office Picture Manager), presente nel pacchetto Office - che per intenderci è il pacchetto che contiene Word, Excel, Power Point, ecc.

Prima cosa da fare è quella di organizzare le foto da ridimensionare in un'unica cartella.

Selezioniamo una foto a caso, clicchiamo con il tasto destro del mouse, andiamo su "Apri con.." e selezioniamo Microsoft Office 2010 (O Microsoft Office Picture Manager - dipende dalla versione di Office che abbiamo nel nostro PC)

Si aprirà il programma come in foto:
office picture manager
Adesso andiamo su Visualizza e clicchiamo su Anteprime

Ora state vedendo tutte le foto della cartella e dobbiamo selezionarle tutte per procedere, andiamo quindi su Modifica e poi su Seleziona Tutto.

Ora dobbiamo esportarle, clicchiamo su File > Esporta e si aprirà una colonna sulla destra come in foto:
office picture manager
Nella prima riga andremo ad impostare il percorso dove esportare le nostre immagini, se lasciamo quello che c'è attualmente andremo a sovrascrivere le nostre foto, quindi per non perdere le immagini originali vi consiglio di selezionare un'altra cartella di destinazione oppure più semplicemente aggiungere a quell'indirizzo il nome della cartella di destinazione, esempio:
C:\Users\Public\Pictures\Sample Pictures\
aggiungiamo il nome della cartella "Ridotte", e quindi avremo:
C:\Users\Public\Pictures\Sample Pictures\Ridotte

Nella riga "Nome file per l'esportazione" possiamo inserire un nome da dare alle foto, le immagini verranno rinominate e sarà aggiunto automaticamente un numero progressivo alla fine del nome del file, esempio:
immagine1, immagine2, immagine3, ecc.

Nella riga "Formato file per l'esportazione" vi consiglio di mantenere il formato file JPEG

Mentre nell'ultima riga "Dimensioni per l'esportazione" andiamo a selezionare la dimensione "Documento - Grande (1024 x 768 px)"

Non ci resta che cliccare su OK e attendere l'esportazione delle foto e abbiamo finito!

Nota1: Se avete inserito manualmente una nuova cartella di destinazione dei file vi apparirà un avviso che informa che la cartella scelta non esiste ma è possibile crearla, quindi cliccate su "Si"

Nota2: E' possibile personalizzare le dimensioni per l'esportazione cliccando su "Ridimensiona..." e poi impostare manualmente "Larghezza e altezza personalizzate", esempio 1200 x 900 px oppure 1600 x 1200 px. E poi cliccare su "Ritorna a Esporta".